Tanti auguri Luisa!

Ieri sera abbiamo festeggiato, in bella compagnia, la nostra grande Luisa giunta al traguardo delle cinquanta candeline. La festa, magnificamente organizzata a sorpresa da Francesca Betta, si è svolta presso la Pizzeria del Bosco Incantato di Montevaccino dove Luisa, felice ed un po’ emozionata, ha ricevuto in regalo, tra l’altro, il book fotografico con sue immagini degli ultimi trent’anni di gare e non.

Luisa ti ringraziamo per il tuo impegno nella società e ti auguriamo ancora molti anni di gare!

 

Festa dell’Atletica Trentina

Si comunica che l’annuale festa dell’Atletica Trentina si terrà venerdì 25 gennaio 2019 a partire dalle ore 19:00 presso il Teatro Giacomo Sartori di Ala (Tn), in via Teatro 8.
Sarà l’occasione per ripercorrere i tanti momenti salienti della stagione 2018 e per premiare atleti, dirigenti, tecnici e giudici di gara più meritevoli.

Invito agli auguri di Natale

Si comunica che l’allenamento di giovedì 20 dicembre è annullato.

Ci ritroviamo, invece, alle ore 18:30 presso la Pizzeria Pedavena di Via Santa Croce di Trento, per scambiarci gli auguri e salutarci prima delle festività di fine anno con una buona pizza tutti assieme in compagnia.

(NB. I soldi della pizza saranno raccolti direttamente la sera in Pizzeria)

Album fotografici

Implementate le gallerie fotografiche con ulteriori immagini delle seguenti gare:

Carlo Meloni vincitore del Trofeo Dolomiti Energia

Venerdì sera, nel corso della serata finale del Gran Premio Montagne Trentine edizione 2018, presso l’Auditorium della Cassa Rurale di Mezzocorona,  Carlo Meloni è stato premiato quale vincitore del Trofeo Dolomiti Energia avendo totalizzato 310 punti dopo le otto gare disputate nel corso dell’anno.  In premiazione anche Giuliano Moser, 3° classificato con 275 punti, e vincitore per la categoria SM.

Complimenti vivissimi ai nostri atleti!

QUI l’articolo che la Fidal Trentino ha dedicato alla serata di premiazioni

Visualizza la classifica finale dei Campioni

(Nella foto sopra la foto della premiazione di Meloni e Moser)