Festa dell’Atletica Clarina

Si è svolta venerdì scorso nella splendida cornice della Pizzeria “Al Bosco Incantato” di Montevaccino l’annuale festa della nostra società.

Qui di seguito la relazione letta dalla nostra Presidente con l’elenco di tutti i premiati:

<<Stagione agonistica 2018 appena conclusa….una STAGIONE DI FANTASTICI RISULTATI !! Una piccola societa’  ormai conosciuta in tutta Europa.  L’atletica nel cuore e tanta voglia di correre, saltare e lanciare sono il segreto per questa notorietà.  E’ grazie all’atletica leggera e alla società ATLETICA CLARINA che anche quest’anno i nostri atleti hanno potuto esprimersi a livello agonistico e  mettersi in luce!  La stagione agonistica appena conclusa ci ha visto sempre più protagonisti in ambito provinciale e regionale e soprattutto in ambito nazionale ed internazionale. Come sempre abbiamo presenziato ad innumerevoli manifestazioni con tutte le categorie dai giovanissimi agli amatori-master. Abbiamo superato  i risultati sportivi conquistati nella  scorsa stagione agonistica  ma i risultati più importanti anche quest’anno sono arrivati da PALUMBO LINDA VICE-CAMPIONESSA ITALIANA mt 3000 siepi e MEDAGLIA DI BRONZO AI CAMPIONATI ITALIANI DI CORSA IN MONTAGNA. ANCHE QUEST’ANNO INSERITA NEI RADUNI DELLA NAZIONALE ITALIANA E CONVOCATA AI CAMPIONATI MONDIALI SU PISTA IN FINLANDIA  e CAMPIONATI MONDIALI DI CATEGORIA DI CORSA IN MONTAGNA  AD ANDORRA.

Superlativo il SALTO TRIPLO di BOLZON ALESSANDRA con la misura di mt 11.40 ottiene il RECORD REGIONALE CADETTE e si inserisce fra le migliori prestazioni italiane.

 Ottimi risultati anche da MOSER LUCIANO CAMPIONE ITALIANO mt 800 e mt 1500 sia INDOOR che OUTDOOR , VICE CAMPIONE EUROPEO E VICE CAMPIONE MONDIALE MASTER mt 1500  .-  

MELONI CARLO E’ CAMPIONE ITALIANO DI CORSA IN MONTAGNA categoria MASTER e vincitore del GRAN PRIX PROVINCIALE di corsa in montagna –  MARINI GIANFRANCO CAMPIONE ITALIANO VERTICAL DI CORSA IN MONTAGNA.

Ottimi risultati di squadra : la società si è classificata al 1 ° posto  ai CAMPIONATI REGIONALI SU PISTA categoria RAGAZZE e di CORSA IN MONTAGNA  categoria JUNIOR  femminile , 3° posto ai CAMPIONATI REGIONALI di corsa CAMPESTRE Junior maschile e 4° SENIOR maschile, 3° posto ai CAMPIONATI  REGIONALI SU PISTA categoria CADETTI e 5 posto ai CAMPIONATI REGIONALI DI CORSA CAMPESTRE giovanile.

 Inoltre  2°posto  nel gran prix corsa in montagna categorie giovanili. Sempre piu’ forte il settore giovanile il nostro fiore all’occhiello come sempre invidiato da moltissime società!!!!!!!!!!!!!!

Dopo aver elencato piazzamenti e misure ci tengo a sottolineare che “atletica clarina”  in quest’era di pochi valori e pochi spazi per i giovani,  e’ sempre piu’ un punto di riferimento per i ragazzi, un “luogo amico” dove si può praticare sport in amicizia in modo divertente e giocoso. Insomma una “grande famiglia” dove lo sport non è solo competizione e risultato ad ogni costo ma un ritrovo ove trascorrere momenti sereni socializzanti, una scuola di vita  e di valori per i ragazzi..  Ed il numero di atleti giovanili iscritti nella nostra società   sono la conferma del nostro operato.

Nel 2018 abbiamo mantenuto  il numero di 280 tesserati dei quali come negli anni scorsi  più di 170 sono ragazzi di età inferiore ai 18 anni .

Anche  il numero di tesserati amatori e i master è in costante aumento!! Ed anche  per loro “Atletica Clarina” vuol dire sport, svago e socializzazione !!!

Come gia detto, numerosi sono i titoli provinciali e regionali individuali, di società e nei gran prix conquistati nelle categorie giovanili, assolute e senior-master.

 Come sempre, tutto ciò….l’ambiente sereno, il praticare uno sport “sano” e perché no anche i bellissimi risultati a livello internazionale, nazionale e locale….  è dovuto al costante  lavoro dei nostri tecnici  Claudio Tavernini, Luisa Merz,  Diego Foradori, Daniele Siviero , Francesca Betta, Sara Tasin e Martina Donini  che con molta pazienza allenano giorno dopo giorno i nostri ragazzi e li aiutano nella loro crescita non solo sportiva ma anche personale.

Ma lo sforzo maggiore che  abbiamo dovuto sostenere, in un anno di così grandi soddisfazioni , è stato non solo il lavoro sul campo, ma anche quello economico per dare l’opportunità ai nostri atleti di gareggiare nei meeting ad alto livello che si svolgono al di fuori dei confini regionali. Abbiamo così dimostrato che l’ Atletica Clarina quindi, oltre ad essere una società sportiva completa e ben affermata a livello provinciale, regionale e nazionale, è soprattutto un gruppo di AMICI  che pratica atletica leggera in ambiente sereno e gioioso ma nello  stesso tempo tecnicamente valido, ed i risultati ottenuti ne sono dimostrazione, con i nostri ragazzi che sono stati più volte convocati nelle rappresentative provinciali.

Si elencano ora i piazzamenti ottenuti a livello di Società :

    1° nei  Campionati Regionali di società su pista cat  Ragzze

3° nei Campionati  Regionali di società su pista cat. Cadetti

4° nei  Campionati Regionali di societa’ su pista cat. Cadette

      3° nei  Campionati Regionali di società  di corsa campestre Allievi

      4° nei  Campionati Regionali di societa’ di corsa campestre Senior maschile

      3° nei Campionati Regionali di societa’ di corsa in Montagna Senior femminile

      2° nei Campionati Regionali di società di corsa in Montagna cat. Senior masch

      2°  nel gran Prix Montagne Trentine cat Assoluta  maschile

      2°  nei Campionati Regionali di società di corsa in montagna senior/ master

      3°  nei Campionati Provinciali di cross cat. Amatori – Senior/master

I nostri atleti hanno partecipato a numerosi Trofei di corsa su strada,  di corsa in montagna,  meeting su pista fuori regione, campionati italiani fidal e csi ( Sestriere, Tavagnasco, Bergamo, Rieti, Ancona, Napoli, Carpi, Torino, Padova, Modena, Milano, Agropoli, Cortenova, Verona,  Sondrio, Milano,  ecc…),  ed in regione ( Bolzano, Merano, Caldaro, Meltina, Malles, Lagundo, Bronzolo, Aldino, Vipiteno, Brunico, Bressanone, Moso in Passiria ecc ..)

 Inoltre, la società ha ottenuto buoni risultati a livello individuale :

  • Palumbo Linda: VICE-CAMPIONESSA ITALIANA E CAMPIONESSA regionale  metri 3000 siepi  e di corsa campestre Junior. MEDAGLIA DI BRONZO AI CAMPIONATI ITALIANI di CORSA IN MONTAGNA.  INSERITA NELLA NAZIONALE ITALIANA E CONVOCATA ai CAMPIONATI E MONDIALI DI CORSA IN MONTAGNA ad Andorra. MAGLIA AZZURRA  ANCHE AI CAMPIONATI MONDIALI  SU PISTA mt 3000 SIEPI in Finlandia.
  • Moser Luciano: CAMPIONE ITALIANO mt 800 e mt 1500 INDOOR ed OUTDOOR MASTER. VICE CAMPIONE EUROPEO e VICE CAMPIONE MONDIALE mt 1500 MASTER
  • Marini Gianfranco: CAMPIONE ITALIANO di VERTICAL
  • Meloni Carlo:  CAMPIONE ITALIANO CORSA IN MONTAGNA  e CAMPIONE PROVINCIALE ASSOLUTO di corsa in montagna
  • Tavonatti Marianna: vice-CAMPIONESSA REGIONALE di CORSA in MONTAGNA cat junior
  • D’alonzo Avancini Paolo, Baldessari Andrea, Carli Ian e Mora Francesco: campioni regionali staffetta 4×100 cat ragazzi
  • Bolzon Alessandra: CAMPIONESSA REGIONALE DI SALTO TRIPLO con la misura di mt 11.40 che e’ RECORD REGIONALE E quarta miglior prestazione italiana categoria cadette
  • Venturini Paolo: medaglia di bronzo ai CAMPIONATI REGIONALI mt 80 cadetti
  • Merz Luisa:   vice-campionessa regionale di corsa in montagna master ed assoluta
  • Tomasi Fabio: vice CAMPIONE REGIONALE lancio del disco cat cadetti
  • Sartori Lalita: vice-CAMPIONESSA REGIONALE di SALTO in LUNGO cat cadette

   –            Moser Giuliano: campione  regionale di corsa in montagna     

               Cat. Senior

  •  Silvestri Andrea: vice-campione regionale di corsa in montagna cat master
  •  Corradi Giovanna : vice-campionessa regionale di salto in lungo ragazze
  • Ferrari Sofia: vice campionessa regionale su pista nel salto in alto  cat cadette
  • Deanesi Federico: vice-campione regionale di salto in lungo cat allievi

 L’atletica Clarina conclude così un altro anno di grandi soddisfazioni (risultati sportivi non solo sul territorio italiano ma anche all’estero, notorietà e come sempre  un vivaio giovanile invidiato da molte società!). Stiamo per iniziare un nuovo anno con la speranza di consolidare ulteriormente le affermazioni ed i risultati ottenuti nelle stagioni passate.>>

Luciano Moser Campione Italiano

Un grande Luciano Moser nel fine settimana ad Ancona, dove nel corso dei Campionati Italiani Master Indoor si è aggiudicato ben due titoli italiani nella categoria S.M. 65. Venerdì scorso, dopo una gara corsa tutta in testa, Luciano si è imposto nei 3000 metri vincendo in volata con il tempo di 11.08.85. Sabato si è ripetuto nei 1500 metri con il tempo di 5.07.07 e domenica ha conquistato una medaglia di bronzo negli 800 metri fermando il cronometro a 2.31.67.

Bravissimo Luciano e complimenti da tutti noi!

Questo il commento di Claudio “Luciano l’età non conta….ma la testa si!”

Regionali di Società

Domenica scorsa in occasione del Cross del Crus a Villa Lagarina i nostri atleti hanno fatto grande l’Atletica Clarina.

Infatti, si sono laureate Campioni Regionali di Società sia la squadra ALLIEVI, che la JUNIORES: la prima formata da Martino Ghezzi, Gioele Cristofolini, Francesco Agostini e Pietro Ponti, la Juniores da Pietro Palumbo, Luca Libardoni, Davide Silvestri e Francesco Manara.

Bravissimi e coraggiosissimi anche i Senior/Master Giuliano Moser, Andrea Silvestri, Stefano Zamboni e Paolo Ghezzi  (nella foto sopra) che dopo ben dieci chilometri di cross portano la Società al quinto posto. A livello individuale da segnalare la fantastica vittoria di Luciano Moser nella classifica riservata ai Master ed il bellissimo quarto posto di Ilaria Rossi nella categoria Ragazze.

Prossimo appuntamento con il cross per Domenica 10 febbraio a Caldonazzo dove andranno in scena i Campionati Provinciali di Società riservati alle categorie giovanili e dove ci aspettiamo una massiccia partecipazione dei nostri piccoli atleti.

Tanti auguri Luisa!

Ieri sera abbiamo festeggiato, in bella compagnia, la nostra grande Luisa giunta al traguardo delle cinquanta candeline. La festa, magnificamente organizzata a sorpresa da Francesca Betta, si è svolta presso la Pizzeria del Bosco Incantato di Montevaccino dove Luisa, felice ed un po’ emozionata, ha ricevuto in regalo, tra l’altro, il book fotografico con sue immagini degli ultimi trent’anni di gare e non.

Luisa ti ringraziamo per il tuo impegno nella società e ti auguriamo ancora molti anni di gare!

 

Album fotografici

Implementate le gallerie fotografiche con ulteriori immagini delle seguenti gare:

Carlo Meloni vincitore del Trofeo Dolomiti Energia

Venerdì sera, nel corso della serata finale del Gran Premio Montagne Trentine edizione 2018, presso l’Auditorium della Cassa Rurale di Mezzocorona,  Carlo Meloni è stato premiato quale vincitore del Trofeo Dolomiti Energia avendo totalizzato 310 punti dopo le otto gare disputate nel corso dell’anno.  In premiazione anche Giuliano Moser, 3° classificato con 275 punti, e vincitore per la categoria SM.

Complimenti vivissimi ai nostri atleti!

QUI l’articolo che la Fidal Trentino ha dedicato alla serata di premiazioni

Visualizza la classifica finale dei Campioni

(Nella foto sopra la foto della premiazione di Meloni e Moser)

Un grande Diego Foradori a Venezia

Grandi complimenti al nostro Diego Foradori che alla prima esperienza in una maratona, corsa in condizioni quasi proibitive, ha fermato il cronometro poco sopra le tre ore, precisamente a 3.11.47,  vincendo nella propria categoria SM60 e classificandosi al 145° posto assoluto. Bravissimo Diego. 

Pos. Pos. M/F Pos. Cat. Pett. Cognome Nome Societa’ Naz. Cat. Risultato RealTime
 145  134  1  4893 FORADORI DIEGO  ATLETICA CLARINA TRENTINO ITA  SM60  03:11:58  03:11:47

L’immagine sopra da l’idea delle condizioni in cui si è corso. 

Gianfranco Marini sugli scudi a Valgoglio (BG)

Nella specialità del vertical kilometer il nostro  Gianfranco Marini si è laureato domenica scorsa Campione Italiano della categoria M55. Gianfranco nella difficile prova di Valgoglio (BG) ha percorso i mille metri di dislivello, condensati in 1800 metri di tracciato, nel buon tempo di 39.23, classificandosi al 15° posto assoluto. Nella foto a fianco Gianfranco al momento della premiazione.  Visualizza la classifica

Campionati Regionali Giovanili – 2^ giornata

Nella seconda giornata di gare svolte ieri a Borgo Valsugana nell’ambito dei Campionati Regionali Giovanili, da segnalare l’affermazione di Alessandra Bolzon nel salto triplo Cadette con la misura di 10,55, la medaglia di bronzo per Paolo Venturini nei metri 80 Cadetti con il tempo di 9.83 e il secondo posto ottenuto nella staffetta 4 x 100 dai Ragazzi Paolo D’Alonzo Avancini, Andrea Baldessari, Francesco Mora e Ian Carli. Paolo Avancini ha sfoderato un’altra buona prestazione nei 60 piani fermando il cronometro a 8.91, mentre nei 1200 m Cadetti Gioele Cristofolini  ha ottenuto un 3.48.28 che gli è valso il quarto posto. Bella prestazione di Sofia Ferrari nel salto in alto cadette con 1,43. Tanti i piazzamenti per i Clarinotti presenti alla manifestazione.

 

 

 

Campionati Regionali Giovanili – 1^ giornata

Nella prima giornata dei Campionati Regionali Giovanili svolti questo pomeriggio a Bolzano belle prestazioni da parte dei nostri ragazzi. Sono andati a podio Fabio Tomasi (secondo classificato nel lancio del martello) con la misura di 27.11 e Giovanna Corradi (terza classificata nel salto in lungo) con m. 4,14. Va sottolineato che in questa gara le prime tre classificate sono racchiuse in soli quattro centimetri.

Ilaria Rossi si è migliorata di ben 11 secondi nei 1000 metri Ragazze, stabilendo il suo nuovo personale in 3.31.42. Le gare delle staffette con CLARINA A e CLARINA B sono state davvero emozionanti.   La seconda giornata si svolgerà domani 23/9 a Borgo Valsugana.

Campionati del Mondo di corsa in montagna

A Canillo (Andorra) si sono svolti Domenica scorsa i Campionati Mondiali di corsa in montagna. Decisamente una giornata no per la nostra atleta Linda Palumbo che nella prova Junior F ha tagliato il traguardo al 23° posto, ultima del quartetto italiano. Nonostante ciò, grazie ai risultati delle altre Junior (Alessia Scaini quarta, Angela Mattevi quinta e Gaia Colli nona) ha conquistato una medaglia d’argento di squadra, dietro la fortissima Uganda.