Alla presenza del nostro Presidente Onorario Salvatore Panetta, si è svolta venerdì scorso presso la Pizzeria “Bosco Incantato” di Montevaccino l’annuale festa della società, nel corso della quale sono stati premiati gli atleti più meritevoli della scorsa stagione.

Per le Categorie Giovanili sono stati premiati quali atleti dell’anno i cadetti Alessandra Bolzon, per gli ottimi risultati ottenuti nel salto in lungo e Paolo Venturini nella velocità. Marianna Tavonatti per la Categoria Assoluti in considerazione delle ottime prestazioni sfoderate nella corsa in montagna, in particolare la vittoria in staffetta con la compagna Linda Palumbo del Campionato Italiano Junior a squadre, nonché la vittoria della 19^  edizione del Circuit SAT. Luciano Moser, invece, è stato premiato come atleta dell’anno Categoria Master per gli importanti risultati raggiunti sia nella corsa in montagna che in pista.

Atleta dell’anno di tutta la società è stata premiata Linda Palumbo per la fantastica stagione portata a termine nel 2017 con la convocazione in nazionale sia nella squadra della corsa in montagna, sia ai Campionati Europei Under 20 di Grosseto.

Premi speciali sono andati anche per le Categorie Giovanili (Esordienti-Ragazzi-Cadetti e Allievi) a Giovanna Corradi, Lalita Sartori, Nilam Sartori, Hifza Mushtaq Butt, Valeria Rigotti, Sara Paternolli, Giorgia Bonetti, Anna Venturini, Ilaria Bazzanella, Giulia Ferrari, Giorgia Perotti, Alessia Pedrotti, Gabriele Oss Emer, Martino Ghezzi, Fabio Tomasi, Gioele Cristofolini, Francesco Agostini, Riccardo Foradori, Davide Silvestri, Nabeel Butt Mushtaq, Federico Deanesi, Samuele Turrina, Gabriele Andretti e Edoardo Foradori.

Per le Categorie Assolute Maschile e Femminile i premi sono andati a Francesco Trenti, Luca Binelli, Nicola Pedergnana e Giuliano Moser.

Per i Master sia Maschili che Femminili a Francesca Betta, Paola Broilo, Angela Marra, Sabrina Bortolotti, Diego Foradori, Daniele Siviero, Carlo Meloni, Andrea Silvestri, Davide Siviero, Paolo Ghezzi e Gianfranco Marini.

 

Questo articolo fa parte di News.

comments powered by Disqus

Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento

--!>